• Federica Tamborini

Change the date and be happy! Istruzioni per un perfetto cambio data

Coronavirus: come posticipare il matrimonio in tutta serenità


E' l'argomento del momento, la scelta che molti sposi di questo periodo si sono ritrovati a dover fare a causa del maledetto Coronavirus: rinviare la data del matrimonio.


Purtroppo nessuno avrebbe mai voluto vivere questa esperienza ed io non mi sarei mai immaginata di ritrovarmi a scrivere di nozze rimandate proprio nel periodo di alta stagione per i matrimoni. Ma tant'è...


Alcune magari avranno anche pensato: "perché la pandemia proprio nell'anno del mio matrimonio?" oppure "ho aspettato tanto questo giorno ed ora...".


Io non ho la palla di vetro e non credo ai complotti. Credo a ciò che vedo e agisco di conseguenza. Bisogna rimboccarsi le maniche, ragionare e agire con lucidità. Senza farvi prendere dal panico, ok?


Non voglio essere quella che minimizza sempre ad ogni costo. Ma qui c'è poco da dire, dovete mantenere la calma. Dovete. Mantenere. La. Calma.


Come dico sempre alle mie spose, "a tutto c'è una soluzione!" E, cosa più importante, sì, vi sposerete... il vostro progetto, la vostra unione vince su tutto.

Quindi, fate un bel respiro, prendete appunti e procedete per gradi.

Sposa con vestito bianco seduta su una pelliccia

1 - Gestire ospiti impazienti

I vostri amici, i vostri parenti sanno cosa sta accadendo, lo stanno vivendo in prima persona anche loro. Quindi, non sentitevi in difetto o giù di morale se vi chiedono cosa avete deciso di fare e quale sarà la nuova data. E' normale lo facciano, anche loro devono organizzarsi per esserci quel giorno!

E se, invece, sono insistenti e vi fanno pesare questa attesa, beh... che dire... io non li considererei più invitati. Molto semplice, no? Al vostro matrimonio, abbiamo detto, AMICI e PARENTI. Stop.