top of page
  • Immagine del redattoreFederica Tamborini

Matrimonio alternativo e intimo in Romagna e nelle Marche

Come organizzare un matrimonio alternativo e intimo

Quante volte mi sento dire dalle coppie che mi contattano: "Federica, noi vogliamo un matrimonio intimo, semplice, alternativo, pensi sia possibile?"


Ebbene, spero che con il post di oggi io possa aiutare tutte quelle coppie, italiane e straniere, che vogliono organizzare un matrimonio alternativo e intimo in Romagna e nelle Marche.


👉🏻👉🏻 SPOILER: alternativo non vuol dire LOW COST! 👈🏻👈🏻


7 consigli per un matrimonio alternativo e intimo veramente (in Romagna e nelle Marche)

Il principale consiglio che mi sento di dare a tutte quelle coppie di fidanzati che si accingono ad organizzare il proprio matrimonio è di non scendere a compromessi: quindi, valutare prima di tutto cosa volete, come lo volete raggiungere e la scalda delle vostre priorità. E se non lo avete ancora fatto, andate a leggere il mio post sul matrimonio alternativo, spero troverete le idee che possano conquistarvi!


Ma ora veniamo a noi. Volete un matrimonio davvero alternativo? Allora vi consiglio di organizzarlo come se fosse una coppia straniera che viene a sposarsi in Italia. Assurdo? Impossible? Non credo affatto!


Di seguito i 5 aspetti/consigli da considerare per organizzare un matrimonio italiano alternativo:



1. NUMERO DEGLI INVITATI

Partiamo subito da l'elemento chiave che contraddistingue un matrimonio intimo e alternativo da uno classico e tradizionale: il numero degli ospiti. Dimenticate le folle di 100, 150 se non 200 ospiti. Qui siamo pochi, ma buoni e, soprattutto, veri.. 30, 40, massimo 50. "eh ma zia Concetta ci teneva tanto ad esserci". Avrete modo di ringraziare zia Concetta dopo il matrimonio: una bel pranzo in famiglia nel ristorante dove anche lei si è sposata con zio Ugo e vedrete che avrete risolto.

Pensateci bene: quante sono le persone che frequentate tutti i giorni, i parenti e gli amici che vi conoscono realmente e che fanno attivamente parte del vostro quotidiano? 15, 20, massimo 25. Moltiplicate per due ed il gioco è fatto.


2. TRE GIORNI DI FESTEGGIAMENTI

Gli stranieri che vengono a sposarsi in Italia arrivano almeno un giorno prima del matrimonio e partono il giorno dopo. Spesso, sia la coppia che gli invitati, prolungano il soggiorno fino ad una settimana (in particolare gli sposi d'oltre oceano). Cosa c'è di più sfizioso e particolare se non trascorrere un intero week end in compagnia degli amici e dei parenti che saranno con noi il grande giorno? Proprio perché si è fatta una scrematura degli invitati, pensare di passare 3 giorni esclusivamente con le persone più vere, più vicine a noi è la soluzione più alternativa che si possa adottare.


3. LOCATION ALTERNATIVE (no ristoranti)

Scegliere di organizzare un matrimonio alternativo in Romagna e nelle Marche è cosa semplicissima: le location che permettono agli ospiti ed alla coppia di soggiornare sono tante: Palazzo Serre, Castello di Montegridolfo, Castello di Granarola, il Maniero, Tenuta Santi Giacomo e Filippo, Villa Tombolina, Ca' Bevilacqua, Villa Giulia, la Monteduccia, Villa Marsi, Corbaia Relais, Corte San Ruffillo, solo per citarne alcune.


4. ESPERIENZE

Nel pomeriggio del giorno di arrivo potete organizzare corsi di pittura o di cucina, passeggiate in montagna o in collina, degustazioni vini e oli, passeggiate a cavallo, escursioni in barca, etc. Insomma, l'idea di offrire ai vostri ospiti delle ore da passare insieme, in tutta libertà, svolgendo attività che altrimenti da soli non avrebbero mai fatto e poi, anche in vostra compagnia, credo sia davvero alternativo ed interessante per tutti. Sul portale di Cicero Experience troverete sicuramente tante idee!


5. CENA DI BENVENUTO

Cosa c'è di più accogliente e delizioso se non organizzare una cena di benvenuto per tutti gli ospiti che parteciperanno, il giorno dopo, al vostro matrimonio? Un pizza party, un barbecue o una cena in riva al mare... Gli ospiti si rilassano, cominciano a conoscersi, si scalda l'atmosfera. Una cena informale che aiuta tutti a sentirsi ancora più partecipi e "selezionati" per un evento così importante come il matrimonio della loro coppia di amici o parenti.


6. I DISCORSI DEL GRANDE GIORNO

Siete stanchi anche voi della solita tradizione, tutta italiana, in cui gli amici dei novelli sposi, proprio durante il grande giorno, organizzano scherzi di dubbio divertimento? Io sì! Quindi propongo di sfruttare l'occasione del ritrovarsi tutti insieme per dirsi, piuttosto, tutte quelle cose che altrimenti non avremmo mai il coraggio di dire. O durante l'aperitivo oppure appena seduti a tavola o tra un pasto ed un altro è bello ascoltare pensieri, parole, poesie e scritti dei vostri amici e dei vostri parenti. Discorso scritti appositamente per voi o pensieri che voi stessi vorrete dire ai vostri ospiti. Sono momenti unici, irripetibili, carichi di emozioni che difficilmente dimenticherete. Altro che scherzi!


7. BRUNCH DI RIPARTENZA

Infine, ma non per importanza, il grande saluto prima di ripartire e tornare tutti a casa. Il brunch finale, il brunch della ripartenza! Se la sera si sono fatte le ore piccole, difficilmente si farà colazione e allora l'alternativa è il brunch di tarda mattinata che metterà sicuramente d'accordo tutti. Spesso sono le stesse location che offrono questo servizio oppure si può pensare di prendere uno chef privato che venga in location e prepari il tutto senza che né voi né vostri ospiti debbano preoccuparsi di nulla. Sarà sicuramente cosa gradita iniziare la giornata con dolci fatti in casa e prelibatezze salate tipiche del territorio. Il tutto accompagnato da un buon vino locale, romagnolo o marchigiano che sia, sarà sicuramente un successo!


Se hai bisogno di confrontarti con me, se vuoi saperne di più di come lavoro e di cosa posso fare per te, cosa aspetti?

EnJoy!


Federica

La tua Planner in Romagna e Marche

loghi di wedding blog d'ispirazione matrimonio


Post correlati

Mostra tutti

コメント


federica tamborini wedding planner_edite

MATRIMONIO A SANTORINI

Vuoi sposarti a Santorini?

Vuoi una cerimonia simbolica o civile su una terrazza con vista mozzafiato o in spiaggia? Vuoi un matrimonio lontano da tutti, con pochi amici intimi e la tua famiglia?

Allora, un matrimonio a Santorini è quello che fa per TE!

MICRO WEDDING 

Vuoi un matrimonio in una location esclusiva ed evitare troppi ospiti?

Ti piacciono le cerimonie riservate e con pochi intimi?

Allora Micro Wedding è la soluzione che fa per te!

Post in evidenza

bottom of page