• Federica Tamborini

La Wedding Planner realizza i sogni?

DIFFIDATE DEI WEDDING PLANNER IMPROVVISATI


Una delle cose che più mi piace del mio lavoro è il sorriso ed il sospiro di sollievo dei miei clienti quando, alla fine del nostro primo incontro, si rendono conto che hanno trovato la persona giusta, che hanno di fronte colei che sarà concretamente in grado di aiutarli nell'organizzazione del loro matrimonio e che, con i piedi ben saldi per terra, sarà al timone della barca dall'inizio alla fine, senza mai abbandonarli o illuderli.


Questo è per me motivo di grande soddisfazione, sebbene il mio lavoro con loro ancora non sia iniziato. L'aver "afferrato" le mani della mia coppia, l'esserci "conosciuti" e "scelti" per la creazione di una nuova squadra di lavoro, di un vero e proprio team wedding (a proposito di team wedding... hai letto il mio articolo su cosa fanno gli sposi per me?), mi dà la carica giusta per procedere verso l'obiettivo finale.


A volte mi chiedo se quel sospiro di sollievo sia dovuto al fatto che, purtroppo, sempre più spesso si sente di coppie che, già a metà percorso con la propria Wedding Planner, si rendono tristemente conto che il loro sogno non verrà mai realizzato... Fornitori mai prenotati o diversi da quelli messi in preventivo, incremento delle spese aggiuntive, ritardi nelle consegne, mancanza di progetti concreti e realistici, difficoltà di comunicazione e via dicendo...


Coppie che vengono illuse di poter avere un matrimonio magari in stile Ferragnez, ma senza il budget dei Ferragnez...


Solo a quel punto si rendono conto che la persona alla quale hanno affidato il giorno più importante della loro vita (nascita di un figlio esclusa!) tutto è eccetto che una planner, un'organizzatrice.

PUBBLICITA' ANNI '80

Ma come mai accade questo? Per quale motivo spesso le coppie si affidano alla persona sbagliata?


Beh, io questo davvero non lo posso sapere, ma ovviamente qualche dubbio sull'integrità morale su chi promette mare e monti (spesso anche a titolo quasi gratuito!!) mi viene. In particolar modo quando leggo quella che è la frase maggiormente utilizzata nel mio settore: "Sono la Wedding Planner che realizzerà tutti i tuoi sogni"... come se qualsiasi sogno possa essere sempre e comunque realizzato, senza tenere minimamente conto della coppia che si ha di fronte, né del budget a disposizione né tanto meno della fattibilità del progetto. A volte mi sembra di essere tornata indietro negli anni '80 quando le pubblicità erano tutte uguali e illudevano il consumatore di poter andare in vacanza alle Maldive con pochi spiccioli.